L'ENERGIA VITALE CHE CI ANIMA

Viviamo in un universo circondato da energia elettromagnetica e governato dalle sue leggi.

Tutte le forme di vita che siano qui, sulla terra o la' fuori nell'universo, riflettono tutto questo.

Possiamo ad esempio prendere in considerazione la nostra terra, i pianeti che le stanno attorno, il sole e la luna...le stelle...sono tutte forme di vita geo-magnetiche, tutte con un polo nord ed un polo sud. Tra questi due punti corre una linea energetica lineare e continua.

Ma perche' questo ha a che fare con gli esseri umani?

Beh...e' molto semplice!

Nel mondo in cui viviamo tutto e' interconnesso. Noi esseri umani, ma anche gli animali, siamo considerati forme di vita Bio-magnetiche...ed a ragione. Nel nostro corpo, a fare compagnia ai principali sistemi (circolatorio, respiratorio, linfatico) puramente fisici, c'e' un'altro sistema di cui sentiamo parlare ancora troppo poco.

Sto parlando del nostro sistema energetico, molto simile al nostro sistema circolatorio, che invece di trasportare ossigeno , ci rifornisce di Prana ossia l'energia vitale che ci anima!

il nostro corpo fisico e' considerato una forma di vita Bio-magnetica, appunto perche' come nelle altre strutture complesse dell'universo anche il nostro corpo e' fornito di un polo nord (sopra alla nostra testa) e di un polo sud (le piante dei nostri piedi). questi due poli opposti creano una linea di energia verticale (condotto pranico) che scorre lungo tutta la colonna vertebrale, formando un movimento rotatorio anche all'esterno del nostro corpo.

Ti e' mai capitato di passare alcune ore accanto a qualcuno triste e depresso per poi andartene e sentirti triste anche tu? oppure al contrario magari sei uscito di casa arrabbiato, ma solo stando accanto ad una persona allegra e divertente in poco tempo ti e' tornato il sorriso? Ti sei mai chiesto perche' a volte quando conosciamo qualcuno usiamo l'espressione :"mi sta simpatico/antipatico a pelle!"?? il significato di questa espressione non e' solo figurativo, poiche' grazie alle energie che cricolano attorno al nostro corpo attraverso gli opposti poli magnetici, si crea un campo energetico che scorre e circonda la nostra intera figura. Questo campo energetico a forma toroidale, e' cio' che piu' comunemente viene chiamato Aura, ed occupa una distanza di alcuni metri attorno a noi.

Questa energia vibrante che forma l'aura rispecchia noi stessi, rispecchia il nostro stato d'animo, i nostri pensieri, per questo quando siamo vicini a qualcun altro,possiamo effettivamente essere influenzati dal suo stato emotivo e mentale o influenzare a nostra volta, senza neppure accorgerci di farlo. Possiamo sentirci tranquilli se anche l'altro e' tranquillo oppure assorbire le onde incostanti che produce l'aura di quella persona un po agitata davanti a noi e diventare subito inquieti. Spesso veniamo influenzati senza neanche rendercene conto da chi ci sta accanto, portandoci dietro poi le conseguenze che tutto cio' comporta.

Questo e' davvero un buon motivo per cercare di conoscere meglio noi stessi e di capire bene i meccanismi che animano il nostro corpo giorno dopo giorno.

Per imparare a gestire queste energie ed essere piu' consapevoli delle nostre emozioni autentiche dobbiamo iniziare il prima possibile il duro lavoro dell'ascolto. Imparare ad ascoltare, a sentire il nostro corpo fisico ed i segnali che ci manda, imparare a distinguere i vari messaggi che la nostra mente ci trasmette, senza interpretarli nel modo sbagliato e distorcerli. Imparare a darci tempo, il tempo per capire, per comprendere.

Attraverso la nostra quotidiana pratica di Yoga possiamo iniziare a diventare consapevoli di questa energia che ci circonda e ci sostiene, imparando a gestirla ed indirizzarla in base alla situazione ed alle nostre necessita'!

Attraverso questo canale, chiamato appunto canale Pranico possiamo attirare e trasportare il prana (l'energia vitale), di cui e' permeato il nostro mondo, all'interno del nostro corpo, traendone sostentamento e supporto, creando una connessione piu' ampia che ci fa sentire che facciamo parte di questo sistema, integrati, parte del mondo!

Nella cultura Cinese questa forza vitale e' chiamata CHI, la disciplina del Tai Chi e' proprio volta ad incrementare questa forza vitale. La cultura Giapponese e Coreana la chiama KI e trova nel Reiki la forza vitale di guarigione. Nella cultura Cristiana viene chiamata Grazia, mentre nella tradizione Indiana e Tibetana questa forza vitale viene chiamata PRANA.

PRANA e' una parola sanscrita, composta dalle sillabe:

PRA = prefisso, significa: costante

NA = significa movimento

pertanto Prana tradotto letteralmente significa MOVIMENTO COSTANTE. Per l'appunto il movimento costante di questa energia vitale che permea, pervade ed anima, qualsiasi cosa esistente nell'universo.

Solitamente il Prana viene associato con il respiro poiche questa ne e' la principale rappresentazione nel corpo umano; Infatti quando un'essere vivente nasce, si stacca dalla madre e inizia a respirare, inizia ad attivare questo circuito di energia che gli permette di introdurre l'energia vitale dentro al suo corpo.

Per poter incanalare ed usare al meglio questa energia, dobbiamo imparare ad usare e rispettare il nostro sistema energetico.


Spesso sentiamo di essere stanchi, sotto tono, come svuotati, senza energie, svogliati.... Purtroppo pero' piu' ne ignoriamo le cause piu' la situazione peggiora senza averne un vero motivo...almeno all'apparenza.

La realta' e' che il nostro stile di vita sregolato e frenetico frena ed interrompe il flusso di questa energia provocando blocchi a livello energetico; e quando l'energia vitale, il prana, non scorre libero e fluido all'interno del nostro corpo, o per meglio dire, dei nostri corpi (I Koshia, o corpi eterici di cui parleremo nello specifico in un'altro articolo) le conseguenze si riflettono non solo sul piano emotivo ma anche su quello fisico, innescando quei disturbi e disequilibri che portano all'insorgere di malattie...anche piuttosto gravi.

Studiando a fondo nella fisiologia dello Yoga possiamo scoprire come questa antica disciplina non abbia mai sottovalutato l'importanza di nulla facente parte di questo mondo!

Attraverso la pratica delle Asana (posizioni) e degli esercizi di Pranayama (respiro), abbiamo la grande possibilita' di imparare a gestire, organizzare ed indirizzare questa energia, bilanciando le funzioni del nostro corpo fisico e di conseguenza anche le nostre facolta' mentali; Ottenendo grandi benefici sia a livello fisico che inerenti alla sfera mentale.

I meccanismi attraverso i quali il nostro corpo lavora, una volta capiti, non sono difficili da comprendere ed imparandone le regole basilari possiamo presto godere di una gioia molto piu' grande di quella che avremo mai potuto pensare, dando una piega diversa al nostro stile di vita che ci fara' guadagnare tempo e salute!

Immergiti insieme a noi nella fisiologia dello Yoga per iniziare a familiarizzare con le energie che governano e fanno funzionare la nostra vita, per saperne di piu' sul modo in cui questa importante energia vitale circola nel nostro corpo e ci anima, seguendo i prossimi articoli riguardo al sistema di Chakra e Nadi che ci accompagna nella nostra vita.

Segui la pagina facebook e istagram di Chandra Yoga per rimanere informato di eventi e corsi, iscriviti al nostro sito web e segui il nostro Blog dove troverai ogni settimana nuovi articoli interessanti ed esplicativi!

Grazie per aver dedicato alcuni minuti leggendo questo articolo ed iniziando a porti le giuste domande per intraprendere il tuo cammino verso la felicita'!

Namaste

Samantha Zoanetti


3 visualizzazioni
 

3470162476

©2020 di Chandra Yoga. Creato con Wix.com